APRI UN FRANCHISING

Preparati con noi

Preparazione Concorso 800 Assistenti Giudiziari Contattaci per info

Segui i Corsi Online

Corsi Preparazione Concorsi Militari Online Scopri la promozione

dove siamo

Sedi Nissolino Corsi

contatti

Sede Legale ed operativa:
Via Gaetano Luporini, 34
00124 ROMA
Tel. 06.50.91.19.22 - 06.50.91.25.30 - 06.50.91.43.35 - 333.14.09.624
Numero Verde: 800.59.08.79
Fax. 06.83.39.15.10
Email. inforoma@nissolinocorsi.it

partner

Sedi Nissolino Corsi

Concorso 800 Assistenti Giudiziari: Tutte le Info

Concorso 800 Assistenti Giudiziari
 

Tutte le informazioni utili per chi vuole partecipare al Concorso 800 Assistenti Giudiziari: Corsi e Libri per la Preparazione, Prove Concorsuali, Requisiti, FAQ.

Aggiornamento 17 Febbraio 2017: Novità Pubblicazione Banca Dati

Importanti novità in merito alla Banca Dati della Prova Preselettiva del Concorso 800 Assistenti Giudiziari, la cui Pubblicazione (non espressamente prevista dal bando) è stata in dubbio fino ad oggi. Ebbene, possiamo dirvi che la Banca Dati, con ottima probabilità, sarà pubblicata.

La conferma in tal senso è autorevole e arriva direttamente dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando che sulla sua Pagina Facebook Ufficiale, in risposta a un commento di un utente ad un post, ha affermato che “verrà pubblicata la banca dati dei quiz”.

Per indicazioni più precise sulla Data di Pubblicazione della Banca Dati è necessario aspettare comunicazioni ufficiali, che potrebbero arrivare già con la Gazzetta Ufficiale del 3 marzo 2017, quando è prevista la pubblicazione del Diario delle Prove Preselettive.

Aggiornamento 14 Febbraio 2017: Rinvio Pubblicazione Diario Prove Preselettive

La Pubblicazione del Diario delle Prove Preselettive, prevista per oggi 14 Febbraio 2017, è stata rinviata. Le date e le sedi di svolgimento delle Prove Preselettive saranno rese note con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ‐ 4ª Serie Speciale ‐ «Concorsi ed esami» del 3 marzo 2017.

Consulta e Scarica l’Avviso del Rinvio della Pubblicazione del Diario delle Prove Preselettive

Aggiornamento 22 Dicembre 2016: Scadenza Termine Presentazione Domande

Oggi, 22 Dicembre 2016, alle ore 15 scade il Termine per la Presentazione delle Domande di Partecipazione al Concorso 800 Assistenti Giudiziari.

Scaduto questo termine, non sarà più disponibile il sistema per la registrazione online e il modulo informatico per la compilazione e l’inoltro delle domande. Una volta chiuso il sistema, non sarà più possibile eseguire nè completare alcuna attività (salvare una nuova domanda in bozza, caricare un PDF firmato o inviare una domanda) e non si potrà accedere neanche per la consultazione. Pertanto, ogni candidato è tenuto a verificare il possesso della ricevuta dell’avvenuto inoltro della domanda di partecipazione al concorso per accedere alle successive fasi della procedura, come da indicazioni del Bando.

Martedì 22 Novembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Bando del Concorso 800 Assistenti Giudiziari. Si tratta di un Concorso molto atteso dato che sono passati quasi 20 anni dalla pubblicazione dell’ultimo bando analogo e, proprio per questo, si prevede un numero di partecipanti molto elevato e, quindi, una grande concorrenza. Alla luce di ciò, consigliamo vivamente a chi è intenzionato a partecipare al Concorso di non tralasciare nulla in fase di Preparazione e di affidarsi al Corso di Preparazione per il Concorso 800 Assistenti Giudiziari organizzato dalla Scuola Nissolino Corsi.

Inizia subito la tua preparazione

Da oltre trent’anni la Scuola Nissolino Corsi è al fianco di chi aspira a superare i Concorsi (Militari ma non solo). Con il nostro consolidato metodo di studio, abbiamo aiutato migliaia di giovani a raggiungere il loro obiettivo.

Le prove del Concorso sono ardue, ma, agendo con tempestività, con il giusto metodo di studio e la giusta determinazione, potranno essere superate brillantemente. Per questo motivo, la Nissolino Corsi ha già attivato il Corso di preparazione per il Concorso 800 Assistenti Giudiziari.

Il corso può essere frequentato in una delle nostre Scuole sparse in tutta Italia. Potrai seguire le spiegazioni o le esercitazioni tutti i giorni in base alla tua disponibilità di tempo. Il Corso dura dal momento dell’iscrizione fino al termine dell’iter concorsuale. Svolgerai lezioni in aula e online appositamente strutturate per trasferirti una conoscenza pertinente con le discipline che caratterizzeranno le prove del Concorso. Inoltre, ti eserciterai costantemente sui quiz di diritto amministrativo, diritto pubblico, diritto processuale civile, e diritto processuale penale, acquistando sicurezza e consapevolezza nella gestione del tempo. Le simulazioni d’esame adotteranno gli stessi criteri del concorso, al fine di ricreare un ambiente simile a quello del giorno delle prove. Il corso online può essere acquistato anche separatamente. Scopri la versione online del Corso di preparazione 800 Assistenti Giudiziari.

Per maggiori info compila il Form e sarai ricontattato.


Vuoi ricevere una Consulenza Gratuita?

contattaci-subito

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori


Il Concorso 800 Assistenti Giudiziari in Pillole

Requisiti:
Cittadinanza italiana
Età non inferiore a 18 anni
Almeno Diploma di Maturità

Prove del Concorso:
a) Eventuale prova preselettiva (la prova si svolgerà qualora le domande di partecipazione siano superiori a cinque volte il numero dei posti banditi e consisterà in una serie di domande a risposta multipla su elementi di diritto pubblico ed elementi di diritto amministrativo)
b) Prima prova scritta (la prima prova scritta consisterà nella somministrazione di 60 domande a risposta multipla su elementi di diritto processuale civile)
c) Seconda prova scritta (la seconda prova scritta consisterà nella somministrazione di 60 domande a risposta multipla su elementi di diritto processuale penale)
d) Colloquio (verterà sulle stesse materie delle prove scritte, inoltre su elementi di Ordinamento giudiziario, elementi di Servizi di cancelleria e nozioni sul rapporto di pubblico impiego alle dipendenze della pubblica amministrazione. Comprenderà l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera, a scelta del candidato. In sede di prova orale saranno accertate anche le conoscenze informatiche mediante una verifica pratica)
e) Valutazione dei Titoli

 

FAQ Concorso 800 Assistenti Giudiziari: le Domande più Frequenti

1) Chi può partecipare al Concorso 800 Assistenti Giudiziari?
Possono partecipare al Concorso 800 Assistenti Giudiziari tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni (nati quindi prima del 23 dicembre 1998) e che sono in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità).

2) Quali sono le modalità di presentazione della domanda di partecipazione?
La domanda di partecipazione al Concorso 800 Assistenti Giudiziari dovrà essere inviata entro e non oltre il 22 Dicembre 2016. La domanda dovrà essere redatta e inviata esclusivamente online compilando l’apposito modulo disponibile, insieme alle modalità operative di compilazione ed invio telematico, sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia www.giustizia.it. Per maggiori informazioni in merito alla procedura per la compilazione delle domande potete consultare questa guida pubblicata dal Ministero.

3) Quando e dove si svolgeranno le Prove d’Esame?
Il Diario con i luoghi e le date di svolgimento delle Prove d’Esame sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 marzo 2017. Nella stessa occasione sarà reso noto l’eventuale ricorso alla Prova Preselettiva e saranno resi noti la sede, l’ora e i giorni in cui si svolgerà detta prova, il numero di quesiti di ogni singola batteria di questionari, la durata della prova e criteri di attribuzione dei punteggi.

4) Verrà pubblicata la Banca Dati?
Allo stato attuale non è possibile rispondere con certezza a questa domanda. All’interno del Bando non si trovano riferimenti specifici alla Banca Dati ma ciò non basta per affermare che non sarà pubblicata. In diversi precedenti Concorsi, infatti, è avvenuta la pubblicazione dell’Archivio dei quesiti pur senza espliciti riferimenti all’interno del Bando. In attesa di sapere se sarà pubblicata o meno la Banca Dati, il nostro consiglio è quello di prepararsi, oltre che con il nostro già citato Corso di preparazione, con il Kit Concorso 800 Assistenti Giudiziari della EdiSES.

5) Quanti Candidati superano l’eventuale Prova Preselettiva?
Superano l’eventuale Prova Preselettiva e vengono ammessi alle prove scritte i candidati classificatisi, in base al punteggio, tra i primi 3.200 (4 volte i posti a concorso), nonché i candidati che abbiano riportato lo stesso punteggio del concorrente classificato all’ultimo posto utile.

6) Il Servizio Militare in Qualità di VFP1 rappresenta titolo di preferenza?
Il Servizio Militare in Qualità di VFP1 (così come il Servizio Civile) svolto dopo l’anno 2004 (cessazione della leva obbligatoria) potrebbe rientrare nella casistica di cui alla lettera b), articolo 9 del bando: “aver prestato lodevole servizio nelle amministrazioni pubbliche, ovvero dall’aver prestato servizio militare di leva”. A tal fine non è sufficiente l’attestato riportante il mero servizio prestato, ma è necessario che detto servizio venga classificato come prestato in modo lodevole, con apposito certificato redatto dal Comandante della struttura dove è stato svolto il servizio.

Per le altre FAQ potete consultare l’apposita Pagina sul sito del Ministero della Giustizia

LIBRI CONCORSO ASSISTENTI GIUDIZIARI – PREPARAZIONE COMPLETA


 

Per la tua preparazione ti consigliamo il Kit Completo di preparazione al Concorso 800 Assistenti Giudiziari pubblicato dalla EdiSES. Il Kit è composto da due libri:

Concorso 800 Assistenti Giudiziari – Teoria e Test per la prova preselettiva

Concorso 800 Assistenti Giudiziari – Teoria e Test per le prove scritte e il colloquio orale

 




Kit completo Libri Concorso 800 Assistenti Giudiziari

Acquista online i libri per la preparazione per i Concorsi Militari
© 2017 Nissolino Corsi Srl | P.Iva e C.F. 04680751007 | Via Gaetano Luporini, 34 - 00124 Roma