Concorso Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili): date, prove e informazioni utili

Concorso Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili): date, prove e informazioni utili

Guglielmo Allochis Concorsi Guardia di Finanza

Concorso Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili): date, prove e informazioni utili

Il bando del Concorso Allievi Finanzieri 2022 è finalmente uscito: ecco tutte le informazioni utili e le date in cui si svolgeranno le prove concorsuali per la nomina di 1410 Finanzieri

Il bando del Concorso Allievi Finanzieri 2022 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e l’iscrizione sarà possibile fino al 2 Gennaio 2023. La pubblicazione di questo documento era attesa da molto tempo: erano ormai mesi che si rincorrevano voci di corridoio sulla sua uscita. Sono parecchi, infatti, gli interessati a entrare nella Guardia di Finanza, nonostante i posti disponibili siano solamente 1410.

Vediamo insieme tutte le informazioni utili ai fini della partecipazione al Concorso per diventare Finanzieri. È infatti opportuno capire alla perfezione come sono ripartiti i posti da assegnare, quali siano i requisiti necessari alla partecipazione, le scadenze da rispettare, le date e le peculiarità delle Prove che andranno affrontate per vincere il Concorso 1410 Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili).

La Nissolino Corsi, Scuola Leader da oltre 30 anni nella Preparazione ai Concorsi nelle Forze Armate e nelle Forze di Polizia, consiglia a chi vuole partecipare al Concorso 1410 Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili) di iniziare a prepararsi già da ora, senza perdere così tempo prezioso che potrebbe rivelarsi fondamentale ai fini del superamento del Concorso.

Per questo, la Nissolino Corsi prepara costantemente i suoi allievi. Ti prepara oggi per vincere domani!

Concorso 1410 Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili): le date da ricordare

  • 3 Dicembre 2022 – Apertura Candidature
  • 2 Gennaio 2023 – Scadenza Presentazione Domanda di Partecipazione
  • Prima Decade Gennaio 2023 – Pubblicazione Diario Prova Scritta di Preselezione
  • 13 Gennaio 2023 – Inizio Svolgimento Prova Scritta di Preselezione
  • Seconda metà Gennaio 2023 – Pubblicazione Risultati Prova Scritta di Preselezione.

Tali date potrebbero essere soggette a cambiamenti. Eventuali modifiche saranno comunicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

I nuovi limiti di età

La notizia che ha lasciato sbalorditi molti dei potenziali partecipanti al concorso è quella relativa al cambiamento del limite massimo di età. Come vi avevamo anticipato in un articolo di qualche mese fa, in effetti, tale requisito anagrafico è stato protagonista di un abbassamento non di poco conto. Abitualmente infatti il limite per partecipare a tale concorso era rappresentato dal giorno di compimento del 26° anno di età.

All’interno del Bando del Concorso Allievi Finanzieri 2022 sono invece stati comunicati dei parametri nettamente differenti. Questi sono:

  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 24° anno di età per i Cittadini Italiani, e del 26° anno di età in riferimento ai Volontari in Ferma Prefissata alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda (2 Gennaio 2023). Il limite anagrafico massimo così fissato è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato e, comunque, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato.

Gli altri Requisiti di Partecipazione

I requisiti anagrafici non sono però gli unici a dover essere rispettati per la partecipazione al Concorso Allievi Finanzieri 2022. Leggendo il bando in effetti possiamo osservarne diversi altri. Saranno considerati idonei alla partecipazione i candidati che:

  • sono cittadini italiani e godono dei diritti civili e politici
  • sono in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario, a eccezione dei volontari delle Forze Armate in servizio al 31 dicembre 2020 ovvero congedati entro tale data a cui è richiesto, se concorrono per i posti a loro riservati, il diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media).

Gli ulteriori requisiti di partecipazione dettagliati e specifici sono consultabili all’articolo 2 del Bando di Concorso.

Se vuoi rimanere costantemente aggiornato, iscriviti subito al nostro canale Telegram

La suddivisione dei 1410 posti messi a bando

Il Concorso Allievi Finanzieri 2022 mette a disposizione 1410 posti come Allievi Finanzieri. Più della metà di questi è riservata a chi è già Volontario in Ferma Prefissata, ma si tratta di un concorso aperto anche alla popolazione civile. I posti sono così suddivisi:

  • 861 riservati ai Volontari in Ferma Prefissata (693 per il Contingente Ordinario e 168 per il Contingente di Mare)
  • 549 riservati ai Civili (477 per il Contingente Ordinario e 72 per il Contingente di Mare)

Come presentare la Domanda di Partecipazione al Concorso

Le domanda di partecipazione al Concorso 1410 Allievi Finanzieri 2022 (Aperto ai Civili) andrà presentata dal candidato utilizzando la procedura online disponibile sul Portale dei Concorsi della Guardia di Finanza entro e non oltre le ore 12 del giorno 2 Gennaio 2023. La procedura, nei suoi minimi dettagli, è consultabile all’interno del Bando di Concorso.

Le Prove del Concorso Allievi Finanzieri 2022

Come anticipato all’interno di questo articolo, il bando descrive l’iter concorsuale nella sua interezza, fornendo addirittura un riferimento temporale. Ripetiamo infatti che l’inizio dello svolgimento della Prova Scritta di Preselezione è previsto per il 13 Gennaio 2023. Oltre al primo step ne sono previsti di ulteriori, ognuno a suo modo fondamentale per il prosieguo del sogno di indossare la divisa della Guardia di Finanza. Segnaliamo dunque l’iter concorsuale completo, così composto:

  1. Prova Scritta di Preselezione
  2. Prove di Efficienza Fisica
  3. Accertamento dell’Idoneità Psico-Fisica
  4. Accertamento dell’Idoneità Attitudinale
  5. Accertamento dell’Idoneità al servizio “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I)” [esclusivamente per i candidati che concorrono per i relativi posti
  6. Valutazione dei Titoli di Merito

Per quanto riguarda la Prova Scritta di Preselezione, come vi avevamo anticipato in un precedente articolo, non è prevista l’uscita di una Banca Dati di riferimento. Sorprendentemente, però, la Guardia di Finanza ha recentemente pubblicato due “Questionari Tipo”, oltre la lista degli argomenti di cui tratterà la Prova consultabile all’interno dell’Allegato 3 del Bando. Il test sarà composto da un totale di 90 quesiti e i risultati saranno resi pubblici nell’arco di 3 giorni lavorativi dopo la conclusione dello svolgimento della prova stessa.

CONDIVIDI SUI SOCIAL