Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022

Cecilia Arioli

VIGILI DEL FUOCO

Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022

Pubblicato il Bando 2022 del Concorso pubblico, per esami, a 15 posti nella qualifica di Vice Direttore Sanitario del ruolo dei direttivi sanitari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

icona-pubblicazione-bando

Pubblicato il: 15/10/22

icona-scadenza-bando

Scade il: 14/11/22

icona-posti-bando

Posti disponibili: 15

Preparati con Nissolino Corsi

Vuoi esercitarti per i Quiz dei Concorsi? Scarica la Nuova App Nissolino Corsi, è completamente gratuita. Potrai effettuare infinite simulazioni! SCARICA L’APP PER ANDROID E IOS

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022  prevede 15 Posti, di cui:

a) Il 25% riservato al personale dei ruoli tecnico-operativi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco (in seguito C.N.V.V.F.) in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, della laurea magistrale, dei titoli abilitativi e degli altri requisiti sottoindicati, ad esclusione dei limiti di età. È ammesso a fruire di tale riserva il personale che, nel triennio precedente, non abbia riportato una sanzione disciplinare più grave della sanzione pecuniaria

b) Il 10% riservato al personale volontario del C.N.V.V.F. che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, sia iscritto negli appositi elenchi da almeno sette anni ed abbia effettuato non meno di 200 giorni di servizio e che, nel triennio precedente, non abbia riportato una sanzione disciplinare pari o più grave della sanzione pecuniaria

c) Il 2% riservato agli Ufficiali delle Forze Armate che abbiano terminato senza demerito, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, la ferma biennale

I posti riservati, non coperti per mancanza di vincitori, sono conferiti, secondo l’ordine della graduatoria, agli altri candidati idonei.

icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Per partecipare al Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 è necessario:

  • avere la cittadinanza italiana e godere dei diritti politici
  • età non superiore a 45 anni. Non è soggetta ai limiti massimi di età la partecipazione al concorso del personale del C.N.V.V.F. 
  • essere in possesso della laurea magistrale in medicina e chirurgia
  • aver ottenuto l’abilitazione all’esercizio professionale e l’iscrizione al relativo albo

Per conoscere gli altri requisiti, consulta il Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda di partecipazione al Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 dovrà essere compilata e inviata entro e non oltre il 14 Novembre 2022. La domanda dovrà essere compilata esclusivamente online, seguendo la procedura disponibile sul Portale dei Concorsi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed esplicitata all’interno del Bando.

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Il Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 prevede:

a) Eventuale Prova Preselettiva (se il numero delle domande presentate supera di dieci volte il numero dei posti messi a concorso)
b) Due Prove Scritte
c) Prova Orale
d) Valutazione dei Titoli di Merito
e) Accertamento dei Requisiti Psico-Fisici ed Attitudinali

Per i dettagli delle materie trattate all’interno delle prove, è possibile consultare il Bando di Concorso

VIGILI DEL FUOCO

Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022

Pubblicato il: 15/10/22

icona-scadenza-bando

Scade il: 14/11/22

icona-scadenza-bando

Posti disponibili: 15

titolo di studio

Titolo di studio: Laurea Magistrale

Età: 45 anni non compiuti

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022  prevede 15 Posti, di cui:

a) Il 25% riservato al personale dei ruoli tecnico-operativi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco (in seguito C.N.V.V.F.) in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, della laurea magistrale, dei titoli abilitativi e degli altri requisiti sottoindicati, ad esclusione dei limiti di età. È ammesso a fruire di tale riserva il personale che, nel triennio precedente, non abbia riportato una sanzione disciplinare più grave della sanzione pecuniaria

b) Il 10% riservato al personale volontario del C.N.V.V.F. che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, sia iscritto negli appositi elenchi da almeno sette anni ed abbia effettuato non meno di 200 giorni di servizio e che, nel triennio precedente, non abbia riportato una sanzione disciplinare pari o più grave della sanzione pecuniaria

c) Il 2% riservato agli Ufficiali delle Forze Armate che abbiano terminato senza demerito, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, la ferma biennale

I posti riservati, non coperti per mancanza di vincitori, sono conferiti, secondo l’ordine della graduatoria, agli altri candidati idonei.

icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Per partecipare al Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 è necessario:

  • avere la cittadinanza italiana e godere dei diritti politici
  • età non superiore a 45 anni. Non è soggetta ai limiti massimi di età la partecipazione al concorso del personale del C.N.V.V.F. 
  • essere in possesso della laurea magistrale in medicina e chirurgia
  • aver ottenuto l’abilitazione all’esercizio professionale e l’iscrizione al relativo albo

Per conoscere gli altri requisiti, consulta il Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda di partecipazione al Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 dovrà essere compilata e inviata entro e non oltre il 14 Novembre 2022. La domanda dovrà essere compilata esclusivamente online, seguendo la procedura disponibile sul Portale dei Concorsi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed esplicitata all’interno del Bando.

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Il Concorso 15 Vice Direttori Sanitari Vigili del Fuoco 2022 prevede:

a) Eventuale Prova Preselettiva (se il numero delle domande presentate supera di dieci volte il numero dei posti messi a concorso)
b) Due Prove Scritte
c) Prova Orale
d) Valutazione dei Titoli di Merito
e) Accertamento dei Requisiti Psico-Fisici ed Attitudinali

Per i dettagli delle materie trattate all’interno delle prove, è possibile consultare il Bando di Concorso

RICHIEDI INFO

Compila il modulo per essere ricontattato e ricevere subito una consulenza gratuita

Compila il form e scarica la guida