Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale

Guglielmo Allochis

GUARDIA DI FINANZA

Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale

Pubblicato il Bando 2022 del Concorso, per titoli ed esami, per 28 Sottotenenti in servizio permanente effettivo del Ruolo Normale – Comparto Speciale della Guardia di Finanza.

icona-pubblicazione-bando

Pubblicato il: 15/11/22

icona-scadenza-bando

Scade il: 15/12/22

icona-posti-bando

Posti disponibili: 28

Preparati con Nissolino Corsi

Vuoi esercitarti per i Quiz dei Concorsi? Scarica la Nuova App Nissolino Corsi, è completamente gratuita. Potrai effettuare infinite simulazioni! SCARICA L’APP PER ANDROID E IOS

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Interno Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale mette a disposizione 28 posti, così ripartiti:

  • 6 posti destinati agli appartenenti al Corpo in possesso di specializzazioni del comparto aeronavale di cui: 
  • 3 posti agli appartenenti al ruolo ispettori del Corpo che rivestano, alla data di indizione del presente bando, il grado di maresciallo capo, maresciallo aiutante e luogotenente e siano in possesso di una laurea triennale nelle materie indicate nella tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001. Di tali posti:
  • 2 posti sono destinati ai titolari di specializzazioni del servizio aereo
  • 1 posto è destinato ai titolari di specializzazioni del servizio navale
  • 3 posti agli appartenenti al Corpo, in servizio permanente, dei ruoli ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale, o titolo equipollente, tra quelli previsti dalla tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001. Di tali posti:
  • 2 posti sono destinati ai titolari di specializzazioni del servizio aereo
  • 1 posto è destinato ai titolari di specializzazioni del servizio navale
  • 22 posti destinati agli altri appartenenti al Corpo, ripartiti come segue: 
  • 11 posti destinati agli appartenenti al ruolo ispettori del Corpo che rivestano il grado di maresciallo capo, maresciallo aiutante e luogotenente e siano in possesso di una laurea triennale nelle materie indicate nella tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001
  • 11 posti destinati agli appartenenti al Corpo, in servizio permanente, dei ruoli ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale, o titolo equipollente, tra quelli previsti dalla tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001

Può essere presentata istanza di partecipazione per una sola delle categorie di posti.

icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Possono partecipare al Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale gli appartenenti al Corpo in servizio permanente che:

  • abbiano, alla data del 1° gennaio 2022, compiuto il 30° e non superato il giorno di compimento del 45° anno di età, ossia siano nati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1977 e il 1° gennaio 1992, estremi inclusi
  • siano in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale per i partecipanti ai posti sopraindicati
  • abbiano riportato nell’ultimo biennio la qualifica finale non inferiore a “superiore alla media” o equivalente
  • non abbiano riportato, nell’ultimo biennio, sanzioni disciplinari più gravi della consegna

Gli altri requisiti possono essere consultati all’interno del Bando di Concorso

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda di partecipazione al Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale può essere presentata entro le ore 12 del 15 Dicembre 2022 seguendo la procedura online disponibile all’interno del Portale dei Concorsi Online della Guardia di Finanza ed esplicitata sul Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Lo svolgimento del Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale comprende:

a) prova preliminare (eventuale)
b) prova scritta
c) valutazione dei titoli
d) accertamento dell’idoneità attitudinale al servizio incondizionato nella Guardia di finanza, in qualità di ufficiale in servizio permanente effettivo
e) prova orale
f) prova facoltativa di lingua straniera
g) prova facoltativa di informatica

GUARDIA DI FINANZA

Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale

Pubblicato il: 15/11/22

icona-scadenza-bando

Scade il: 15/12/22

icona-scadenza-bando

Posti disponibili: 28

titolo di studio

Titolo di studio: Laurea Triennale

Età: 45 anni non compiuti

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Interno Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale mette a disposizione 28 posti, così ripartiti:

  • 6 posti destinati agli appartenenti al Corpo in possesso di specializzazioni del comparto aeronavale di cui: 
  • 3 posti agli appartenenti al ruolo ispettori del Corpo che rivestano, alla data di indizione del presente bando, il grado di maresciallo capo, maresciallo aiutante e luogotenente e siano in possesso di una laurea triennale nelle materie indicate nella tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001. Di tali posti:
  • 2 posti sono destinati ai titolari di specializzazioni del servizio aereo
  • 1 posto è destinato ai titolari di specializzazioni del servizio navale
  • 3 posti agli appartenenti al Corpo, in servizio permanente, dei ruoli ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale, o titolo equipollente, tra quelli previsti dalla tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001. Di tali posti:
  • 2 posti sono destinati ai titolari di specializzazioni del servizio aereo
  • 1 posto è destinato ai titolari di specializzazioni del servizio navale
  • 22 posti destinati agli altri appartenenti al Corpo, ripartiti come segue: 
  • 11 posti destinati agli appartenenti al ruolo ispettori del Corpo che rivestano il grado di maresciallo capo, maresciallo aiutante e luogotenente e siano in possesso di una laurea triennale nelle materie indicate nella tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001
  • 11 posti destinati agli appartenenti al Corpo, in servizio permanente, dei ruoli ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale, o titolo equipollente, tra quelli previsti dalla tabella “A” allegata al decreto ministeriale 29 ottobre 2001

Può essere presentata istanza di partecipazione per una sola delle categorie di posti.

icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Possono partecipare al Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale gli appartenenti al Corpo in servizio permanente che:

  • abbiano, alla data del 1° gennaio 2022, compiuto il 30° e non superato il giorno di compimento del 45° anno di età, ossia siano nati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1977 e il 1° gennaio 1992, estremi inclusi
  • siano in possesso di un diploma di laurea ovvero di una laurea specialistica o magistrale per i partecipanti ai posti sopraindicati
  • abbiano riportato nell’ultimo biennio la qualifica finale non inferiore a “superiore alla media” o equivalente
  • non abbiano riportato, nell’ultimo biennio, sanzioni disciplinari più gravi della consegna

Gli altri requisiti possono essere consultati all’interno del Bando di Concorso

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda di partecipazione al Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale può essere presentata entro le ore 12 del 15 Dicembre 2022 seguendo la procedura online disponibile all’interno del Portale dei Concorsi Online della Guardia di Finanza ed esplicitata sul Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Lo svolgimento del Concorso Interno 28 Sottotenenti Guardia di Finanza 2022 Ruolo Normale – Comparto Speciale comprende:

a) prova preliminare (eventuale)
b) prova scritta
c) valutazione dei titoli
d) accertamento dell’idoneità attitudinale al servizio incondizionato nella Guardia di finanza, in qualità di ufficiale in servizio permanente effettivo
e) prova orale
f) prova facoltativa di lingua straniera
g) prova facoltativa di informatica

RICHIEDI INFO

Compila il modulo per essere ricontattato e ricevere subito una consulenza gratuita

Compila il form e scarica la guida