Concorso Vigili del Fuoco 2024: quando uscirà il bando?

Concorso Vigili del Fuoco 2024: quando uscirà il bando?

Guglielmo AllochisConcorsi Vigili del Fuoco

Concorso Vigili del Fuoco 2024: quando uscirà il bando?

Sei curioso di conoscere la data di pubblicazione del Concorso Vigili del Fuoco 2024? Leggi il nostro articolo e scopri tutte le novità in merito

 

Quando si parla di Concorso Vigili del Fuoco 2024 bisogna andare molto cauti. In effetti il nostro pubblico è davvero interessato all’uscita della sopracitata selezione: ce ne accorgiamo dalle continue domande che ci ponete tramite i nostri canali. Vediamo dunque di arrivare a una risposta che sia soddisfacente per i nostri lettori, ma soprattutto in grado di chiarire una volta per tutte i dubbi sulla possibile uscita del Concorso VVF.

Chiaramente il nostro riferimento è al Concorso Vigili del Fuoco 2024 inteso come “grado” del Corpo Nazionale e non a tutta la serie di Concorsi Vigili del Fuoco previsti per le posizioni più alte, come quelle da Ispettore o da Vice Direttore. Si tratta del bando “aperiodico” per antonomasia: negli ultimi 8 anni il Concorso VVF è stato infatti indetto esclusivamente due volte e la durata della selezione è stata a dir poco biblica.
Nel dettaglio, i Concorsi Vigili del Fuoco a cui facciamo riferimento hanno visto la luce nel 2016 e nel 2022: nel primo caso l’iter si è definitivamente concluso solamente nel 2023, mentre nel secondo si stanno svolgendo ancora le visite mediche. Vediamo dunque insieme quando aspettarci il Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2024.
 

 

La possibile data

Inutile girarci ulteriormente intorno: chi ci legge vuole conoscere una data da cerchiare sul calendario per cominciare a strutturare la sua preparazione al Concorso Vigili del Fuoco 2024. La realtà dei fatti è che non abbiamo abbastanza informazioni, non solamente sul periodo in cui il bando verrà pubblicato, ma proprio sulla sua uscita durante l’anno corrente.

Questo perché, come anticipato, vigili del fuoco concorsi è un binomio letteralmente imprevedibile: nemmeno le nostre fonti fidate sono in grado, per il momento, di sbilanciarsi sulla pubblicazione del prossimo documento.

Ciò che possiamo fare, però, è osservare le peculiarità delle scorse edizioni dei Concorsi Vigili del Fuoco e presumere che vengano riconfermate anche per il Concorso Vigili del Fuoco 2024 o comunque per la prossima uscita del Concorso VVF.

Concorso Vigili del Fuoco 2024: possibili requisiti e prove

A meno di particolari rivoluzioni che, per quanto ne sappiamo, non dovrebbero essere attuate, possiamo ipotizzare quelli che saranno i requisiti di un possibile Prossimo Concorso Vigili del Fuoco 2024.

Osserviamo, appunto, le caratteristiche che un candidato deve possedere al momento dell’inoltro della domanda di partecipazione, ricalcando quelle dell’edizione 2022 del medesimo Concorso Pompieri.

In linea di massima, dunque, dovrebbe essere necessario:

  • possedere la cittadinanza italiana e godere dei diritti politici
  • non aver compiuto 26 anni il giorno della scadenza della presentazione della domanda (37 anni per gli iscritti da almeno un anno negli elenchi del personale volontario del C.N.VV.F.)
  • aver conseguito un diploma di maturità

 

Se vuoi rimanere costantemente aggiornato, iscriviti subito al nostro canale Telegram

 

Arriviamo dunque a parlare dell’ipotetico iter concorsuale del Concorso Vigili del Fuoco 2024. Anche in questo caso non possiamo far altro che riportare quello dell’edizione precedente, con una discreta certezza che non subirà alcuna modifica. Le prove dovrebbero dunque essere le seguenti:

  • Prova Preselettiva
  • Prova Motorio-Attitudinale
  • Colloquio
  • Valutazione dei Titoli di Merito
  • Accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica ed attitudinale

La selezione perciò dovrebbe risultare piuttosto complicata per i ragazzi che intendono vincere il più ambito dei Concorsi Pompieri. Proprio per questo è opportuno avviare immediatamente una preparazione specifica come quella che può assicurarti Nissolino Corsi.

Altri Concorsi Vigili del Fuoco

Se dunque, per correttezza di informazione, non possiamo darvi alcuna previsione di uscita (tranne che l’ultimo bando del Concorso VVF è stato pubblicato il 26 febbraio 2022), abbiamo la possibilità però di illustrarvi quelli che sono i Concorsi Vigili del Fuoco di recente pubblicazione, ossia:

In entrambi i casi non è però più possibile inoltrare la domanda di partecipazione.

Fatti trovare pronto

Come detto, non abbiamo alcuna certezza rispetto all’uscita del Concorso Vigili del Fuoco 2024: potrebbe uscire domani come nel 2030. Ciò che conta, però, è che se il tuo sogno è quello di far parte di questo Corpo e indossare l’uniforme ignifuga, non puoi assolutamente permetterti di fallire l’appuntamento. Presumibilmente avrai tutto il tempo per strutturare una preparazione nel migliore dei modi, ma senza l’aiuto di chi è leader in questo settore da oltre un trentennio, l’impresa sarà piuttosto complicata. Contatta Nissolino Corsi per una consulenza gratuita e verrai prontamente richiamato. Saremo al tuo fianco fino al giorno della realizzazione del tuo grande obiettivo: vincere il Concorso Vigili del Fuoco 2024.

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL