Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023

Guglielmo Allochis

POLIZIA LOCALE

Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023

Pubblicato il Bando del Concorso che mette in palio 200 posti da Agente nella Polizia Locale del Comune di Firenze nel 2023!

icona-pubblicazione-bando

Pubblicato il: 27/12/23

icona-scadenza-bando

Scade il: 26/01/24

icona-posti-bando

Posti disponibili: 200

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 mette a disposizione un totale di 200 Posti così suddivisi:

  • 30 unità per l’annualità 2023
  • 70 unità per l’annualità 2024
  • 100 unità per l’annualità 2025
icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Per partecipare al Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 è necessario:

  • possedere la Cittadinanza Italiana;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 33 anni non compiuti;
  • godere di diritti civili e politici;
  • possedere i requisiti Psico-Fisici necessari alla professione;
  • essere in possesso della Patente di Guida Categoria B;
  • Aver conseguito il Diploma di scuola secondaria di secondo grado (Diploma di Maturità), rilasciato da istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;

Per conoscere tutti gli altri requisiti, consulta il Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La Domanda di Partecipazione al Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 deve essere presentata unicamente per via telematica, sul Portale inPA attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) dal 27 Dicembre 2023 e non oltre le ore 23:59 del 26 Gennaio 2024. 

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Il Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 prevede lo svolgimento delle seguenti Prove:

  • Prova Preselettiva (eventuale) – passano i primi 700 candidati in graduatoria
  • Prova Scritta
  • Prova di Accertamento Competenze Trasversali
  • Prova di Resistenza Fisica

Nel caso in cui le domande di partecipazione siano numerose verrà indetta una Prova Preselettiva. Tale Prova consisterà in un quiz a risposta multipla di tipo professionale sulle materie della Prova Scritta.

Come anticipato, supereranno la Prova i primi 700 classificati alla graduatoria stilata dopo la prova, compresi gli eventuali ex aequo alla settecentesima posizione.

PROVA SCRITTA | La Prova Scritta può consistere nella stesura di un tema, di una relazione, di uno o più pareri, di uno o più quesiti a risposta sintetica, nella redazione di atti tecnici, in più quesiti a risposta multipla, con un minimo di tre fino ad un massimo di cinque alternative di risposta già predisposte. La Prova verterà sul seguente programma d’esame:

  • Legge di Depenalizzazione (Legge 689/1981);
  • Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione;
  • Elementi di Diritto Penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione e ai principali reati contro la persona e contro il patrimonio;
  • Elementi di Procedura Penale con particolare riferimento agli atti di competenza degli Agentidi polizia giudiziaria;
  • Normativa sul Procedimento Amministrativo (Legge 241/1990);
  • TUEL parte Prima – titolo I/II (capo I)/III(capo I)/IV;
  • Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici;
  • Elementi di legislazione nazionale e della Regione Toscana in materia di commercio, urbanistica, edilizia ed ambiente;
  • Elementi di legislazione in materia di pubblica sicurezza (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e relativo regolamento di attuazione);
  • lingua inglese;
  • utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (videoscrittura, fogli elettronici di calcolo, posta elettronica, internet).

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

ACCERTAMENTO COMPETENZE TRASVERSALI | La Prova di Accertamento delle competenze trasversali saranno volte ad accertare:

  • Area Cognitiva, così articolata:
  • Problem Solving
  • Consapevolezza Organizzativa
  • Consapevolezza Digitale
  • Area Realizzativa, così articolata:
  • Iniziativa
  • Affidabilità
  • Area Relazionale, così articolata:
  • Attenzione all’utente/collega/cittadino
  • Lavoro di gruppo
  • Gestione delle emozioni
  • Comunicazione

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

PROVA FISICA | La Prova di Resistenza Fisica consisterà in tre esercizi ginnici con le seguenti specificità:

  • Corsa 1000 m
  • Salto in alto
  • Flessioni (piegamenti sulle braccia)

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno l’idoneità ad almeno due delle tre prove.

 

 

icona-aggiornamenti

AGGIORNAMENTI

Data Aggiornamento
29/12/23 Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 – Avviso Limite Età per chi ha svolto Servizio Militare
POLIZIA LOCALE

Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023

Pubblicato il: 27/12/23

icona-scadenza-bando

Scade il: 26/01/24

icona-scadenza-bando

Posti disponibili: 200

titolo di studio

Titolo di studio: Diploma di Maturità

Età: 32 anni non compiuti

icona-paragrafo-posti

POSTI A CONCORSO

Il Concorso Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 mette a disposizione un totale di 200 Posti così suddivisi:

  • 30 unità per l’annualità 2023
  • 70 unità per l’annualità 2024
  • 100 unità per l’annualità 2025
icona-paragrafo-posti

REQUISITI DEL CONCORSO

Per partecipare al Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 è necessario:

  • possedere la Cittadinanza Italiana;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 33 anni non compiuti;
  • godere di diritti civili e politici;
  • possedere i requisiti Psico-Fisici necessari alla professione;
  • essere in possesso della Patente di Guida Categoria B;
  • Aver conseguito il Diploma di scuola secondaria di secondo grado (Diploma di Maturità), rilasciato da istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;

Per conoscere tutti gli altri requisiti, consulta il Bando di Concorso.

icona-paragrafo-posti

DOMANDA AL CONCORSO

La Domanda di Partecipazione al Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 deve essere presentata unicamente per via telematica, sul Portale inPA attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) dal 27 Dicembre 2023 e non oltre le ore 23:59 del 26 Gennaio 2024. 

icona-paragrafo-posti

PROVE DEL CONCORSO

Il Concorso 200 Agenti Polizia Locale Comune di Firenze 2023 prevede lo svolgimento delle seguenti Prove:

  • Prova Preselettiva (eventuale) – passano i primi 700 candidati in graduatoria
  • Prova Scritta
  • Prova di Accertamento Competenze Trasversali
  • Prova di Resistenza Fisica

Nel caso in cui le domande di partecipazione siano numerose verrà indetta una Prova Preselettiva. Tale Prova consisterà in un quiz a risposta multipla di tipo professionale sulle materie della Prova Scritta.

Come anticipato, supereranno la Prova i primi 700 classificati alla graduatoria stilata dopo la prova, compresi gli eventuali ex aequo alla settecentesima posizione.

PROVA SCRITTA | La Prova Scritta può consistere nella stesura di un tema, di una relazione, di uno o più pareri, di uno o più quesiti a risposta sintetica, nella redazione di atti tecnici, in più quesiti a risposta multipla, con un minimo di tre fino ad un massimo di cinque alternative di risposta già predisposte. La Prova verterà sul seguente programma d’esame:

  • Legge di Depenalizzazione (Legge 689/1981);
  • Codice della Strada e relativo Regolamento di attuazione;
  • Elementi di Diritto Penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione e ai principali reati contro la persona e contro il patrimonio;
  • Elementi di Procedura Penale con particolare riferimento agli atti di competenza degli Agentidi polizia giudiziaria;
  • Normativa sul Procedimento Amministrativo (Legge 241/1990);
  • TUEL parte Prima – titolo I/II (capo I)/III(capo I)/IV;
  • Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici;
  • Elementi di legislazione nazionale e della Regione Toscana in materia di commercio, urbanistica, edilizia ed ambiente;
  • Elementi di legislazione in materia di pubblica sicurezza (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e relativo regolamento di attuazione);
  • lingua inglese;
  • utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (videoscrittura, fogli elettronici di calcolo, posta elettronica, internet).

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

ACCERTAMENTO COMPETENZE TRASVERSALI | La Prova di Accertamento delle competenze trasversali saranno volte ad accertare:

  • Area Cognitiva, così articolata:
  • Problem Solving
  • Consapevolezza Organizzativa
  • Consapevolezza Digitale
  • Area Realizzativa, così articolata:
  • Iniziativa
  • Affidabilità
  • Area Relazionale, così articolata:
  • Attenzione all’utente/collega/cittadino
  • Lavoro di gruppo
  • Gestione delle emozioni
  • Comunicazione

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

PROVA FISICA | La Prova di Resistenza Fisica consisterà in tre esercizi ginnici con le seguenti specificità:

  • Corsa 1000 m
  • Salto in alto
  • Flessioni (piegamenti sulle braccia)

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno l’idoneità ad almeno due delle tre prove.

 

 

RICHIEDI INFO

Compila il modulo per essere ricontattato e ricevere subito una consulenza gratuita

Compila il form e scarica la guida