Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato)

Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato): novità in arrivo per i VFI?

Guglielmo AllochisConcorsi Polizia di Stato

Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato)

Il Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato) sta per uscire: vediamo insieme le informazioni utili e le possibili novità di quest’anno

 

Con l’avvento del mese di febbraio ci avviciniamo alla pubblicazione del Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato). Secondo la nostra previsione, che puoi osservare tra le righe di un precedente articolo, il secondo mese dell’anno sarà quello selezionato dall’Amministrazione per l’uscita del suddetto concorso. Nonostante si tratti di un bando considerato “aperiodico”, vista la ripetitività degli ultimi anni, possiamo affermare con discreta certezza che verrà pubblicato anche nel 2024.
 

 

Come facciamo a ipotizzare che Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato) vedrà la luce nel mese di febbraio? Nessuna palla di vetro: molto semplicemente, lo scorso bando (2023) è stato pubblicato il 1° febbraio 2023. Inoltre, l’iter concorsuale è giunto a conclusione alla fine dello scorso novembre. Insomma, tutto lascia pensare che a stretto giro avremo modo di osservare il documento ufficiale del Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato).
D’altronde, come vi abbiamo già raccontato in un altro approfondimento, anche il SIAP (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia), sostiene che l’uscita di tale documento avverrà tra febbraio e marzo 2024. Proviamo dunque a ipotizzare le caratteristiche del bando e a sbilanciarci su delle novità che probabilmente osserveremo al suo interno.

La possibile apertura ai VFI

Per chiarezza espositiva, ci teniamo a specificare che il nostro articolo è riferito al concorso riservato a chi ha già intrapreso il percorso all’interno delle Forze Armate o di Polizia. Per quanto riguarda la selezione aperta ai civili, potrai informarti leggendo questo pezzo dedicato. Il Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato), comunque, potrebbe presentare una novità sostanziale.

Davanti a noi si presentano, dunque, due scenari tra loro alternativi.

Il primo parte da un dato di fatto: i primi VFI, nel mese di Gennaio 2024, hanno compiuto 6 mesi di ferma. Questo “sbloccherebbe” il prerequisito che potrebbe aprire loro le porte della partecipazione al Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato). Ciò significa che, mantenuto identico tale criterio dei 6 mesi, la selezione potrebbe vedere coinvolti, insieme, VFP1, VFP4 e VFI.

Nel secondo, invece, la selezione riguarderebbe esclusivamente VFP1 e VFP4, esattamente come successo nelle scorse edizioni del bando. Questa eventuale esclusione per i VFI potrebbe essere influenzata dal loro periodo complessivo di ferma, di gran lunga superiore a quello dei VFP1. Questi ultimi infatti sono stati arruolati per un anno, mentre per i Volontari in Ferma Iniziale gli anni sono tre. Seguendo questo filo logico, i VFI potrebbero partecipare al Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato (Riservato) solo una volta raggiunti i 18 mesi di ferma sui 36 previsti. Ovvero la metà della ferma, che corrisponde ai 6 mesi dei VFP1, sul totale di 12.

Vediamo, in ogni caso, quelli che dovrebbero essere i requisiti necessari alla partecipazione.

 

Se vuoi rimanere costantemente aggiornato, iscriviti subito al nostro canale Telegram

 

Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato): i possibili requisiti

Come anticipato, l’unico cambiamento sostanziale che potremmo aspettarci per questa selezione è quello relativo ai VFI. Proviamo ora ad anticipare i requisiti di partecipazione al Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato). Secondo la nostra ipotesi, i candidati dovrebbero:

  • possedere la cittadinanza italiana e godimento dei diritti politici
  • aver 18 anni e non aver compiuto 26 anni di età (il limite dovrebbe essere elevato per un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare svolto)
  • titolo di studio:
  • diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) per i volontari delle Forze Armate in servizio o in congedo alla data del 31 Dicembre 2020
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità) da conseguire anche entro la data di svolgimento della prova scritta d’esame, per i volontari arruolati dopo la suddetta data

Se hai seguito il nostro ragionamento precedente, ti sarà sicuramente balzata all’occhio una dissonanza di non poco conto. Un VFI, al tempo della partecipazione al concorso per Volontari in Ferma Iniziale, necessitava esclusivamente della licenza media. Il Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato) prevede invece – per chi è arruolato dal 2021 – il diploma di maturità.

Insomma, un VFI, al fine di rendere possibile la sua partecipazione a questa selezione della PdS, dovrebbe aver ottenuto, nel frattempo, il diploma. Chissà se questo aspetto influenzerà l’Amministrazione in Divisa nella scelta dei requisiti per l’edizione 2024.

Le possibili prove del concorso

In questo frangente, possiamo ipotizzare uno schema che ricalcherà esattamente quello degli anni precedenti. L’iter concorsuale del Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato) dovrebbe dunque essere il seguente:

a) prova scritta d’esame
b) prova di efficienza fisica
c) accertamenti psico-fisici
d) accertamenti attitudinali
e) valutazione dei titoli

Non attendere l’uscita: preparati subito

Ti ricordiamo nuovamente che il Prossimo Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2024 (Riservato) non prevede la partecipazione di candidati civili. Per quella selezione, dovrai attendere ancora qualche mese. Se invece sei stato VFP1, VFP4 o VFI (non ufficiale ma presumibile), allora è il caso che tu proceda immediatamente a strutturare la tua preparazione.

Vestire già una Divisa, di fatto, non ti sarà di grande aiuto: senza un adeguato approfondimento, le tue chances si ridurranno al lumicino. Ogni punto in graduatoria sarà infatti cruciale per ottenere un posizionamento utile. Grazie al Metodo Nissolino Corsi, siamo in grado di accompagnarti nella preparazione di ogni step concorsuale. Saremo al tuo fianco dall’inizio alla fine e potrai contare sul nostro preparatissimo staff, in grado di guidarti verso la vittoria del concorso. Cosa aspetti? Lascia i tuoi contatti anagrafici e verrai prontamente richiamato: grazie al nostro aiuto renderai il tuo sogno realtà!

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL